Il quartiere solare di Bucarest è l’unico e il più grande progetto residenziale verde, attualmente in corso a Bucarest ed in Romania. Costruito su una superficie di 90.000 metri quadrati, l’investimento per il complesso immobiliare ammonta  più di 45 milioni. La costruzione è iniziata nel 2015 e, come è stato previsto, nel 2017, tutti i 15 edifici con 1.000 appartamenti, saranno completati.

Nella prima metà del questo anno sono stati completati i primi quattro edifici in cui sono stati investiti 12 milioni di euro. Avendo una struttura di S + P + 5E (seminterrato + pianterreno + 5 piani), gli edifici contengono appartamenti di 1, 2 e 3 camere. Attualmente, il progetto è nella seconda fase di sviluppo.

I prezzi degli appartamenti variano tra 30.500 € per gli appartamenti del tipo studio e  70.900 € per le trilocali. Essi possono essere acquistati tramite il programma di prima casa pagando in contanti o tramite prestiti immobiliari. In questo modo sono già fatti i primi contratti di compravendita.

Sotto lo slogan “Il sole paga per te”, il progetto prevede l’installazione di 1.800 pannelli solari fotovoltaici sul tetto, che produrrà 600MWh per anno. Per ogni edificio in parte sarà effettuato un impianto di 120 pannelli solari fotovoltaici collegati in 6 stringhe di 20 e un inverter che convertirà l’energia continua in energia alternativa. L’energia così ottenuta sarà utilizzata nelle aree comuni del quartiereriducendo il consumo nelle abitazioni. Attraverso questo sistema saranno eliminate le emissioni di gas rilasciate attraverso i mezzi tradizionali di elaborazione di potenza. Inoltre, l’ottenimento di certificati verdi genererà anche redditi.

Il complesso situato nel distretto 4 ha il vantaggio di trasporto pubblico con la metropolitana e gli autobus. Inoltre, i residenti del Quartiere Solare avranno accesso allo shopping nel supermercato dall’interno del complesso, in Grand Arena Mall, Metro, Auchan e Carre-Four Berceni. La sicurezza sarà 24/24 fornito mediante gli sistemi video e di barriere di accesso. Inoltre, il complesso avrà 1.200 posti auto, una farmacia, un centro fitness, un asilo infantile, un centro di bellezza ed un ristorante.

Lo sviluppatore del progetto è un veicolo di investimento costituito da numerosi soci: AD Astra Partner hamesso a disposizione il terreno, una società spagnola ha fornito i pannelli solari ed Eoliem Consulting FZE, una società con esperienza degli Emirati Arabi Uniti, eseguirà la costruzione effettiva.

fonte notizia e foto: www.cartierulsolar.ro